One Billion Rising 2016

Martedì, 2 Febbraio 2016

L'Associazione Aiuto Donna si unisce alla campagna nazionale ONE BILLION RISING promossa dalla rete dei centri antiviolenza.

Vi aspettiamo a Terno d'Isola il 14 febbario alle ore 15:00.

 

Comunicato stampa D.i.Re contro la violenza

 

I Centri antiviolenza di D.i.Re promuovono

ONE BILLION RISING

“Se non si balla, non è la mia Rivoluzione”

(Emma Goldman)

Per il terzo anno consecutivo il 14 febbraio D.i.Re promuove ONE BILLION RISING, la campagna mondiale che dal 2012 lancia un appello a rivedere, contestare e pretendere il cambiamento di un sistema sociale che infligge alle donne tante forme di violenza e ingiustizia. One Billion Rising è un invito 

ad agire perché, secondo le statistiche, una donna su tre in tutto il pianeta è oggetto di violenza da parte degli uomini. 

Ogni 14 febbraio migliaia di eventi si svolgono in centinaia di paesi in tutto il mondo: si danza per esprimere la rabbia contro le ingiustizie e la forza della solidarietà globale tra donne. Balliamo per esprimere anche la nostra gioia e manifestare il fatto che, insieme, la violenza può essere sconfitta. 

In aumento di anno in anno il numero delle partecipanti in tutto il mondo a Un miliardo insorge. Il tema del 2013 era “Sollevati!”, quello del 2014 era “Giustizia” e quello del 2015 “Rivoluzione”. 

Quest’anno il tema è “Appello per la Rivoluzione” e, in ogni paese, le donne sono invitate a decidere le modalità per a scendere in piazza, mettendo al centro degli eventi i temi e i contesti locali, con le 

aspirazioni al cambiamento. Attraverso One Billion Rising i temi locali diventano visibili non solo a livello nazionale ma internazionale.

Monique Wilson, direttrice di One Billion Rising, ha dichiarato: 

“Vediamo così tanta follia e sofferenza, così tanto sfruttamento e violenza, ma noi vogliamo in un’altra 

direzione, spinte dalla nostra decisione comune di porre fine alla violenza e di scendere in piazza per l’amore e la 

rivoluzione. Danziamo in un paesaggio nuovo, evocando i nostri sogni di un mondo in cui le donne respirino, 

camminino e vivano in libertà. In cui vengano profondamente apprezzate, in cui i loro corpi siano sacri, dove gli 

ostacoli lungo il loro percorso siano eliminati.”. 

I Centri antiviolenza di D.i.Re scendono in piazza in tutte le città il 14 febbraio 2016 per dire No alla violenza maschile contro le donne.

Sito ufficiale

http://www.onebillionrising.org/

Potete scaricare immagini profilo e cover di OBR: 

http://bit.ly/1Qskz1D)

Registrare ogni evento sul sito ufficiale: 

http://www.onebillionrising.org/register/?redirect_to=http%3A%2F%2Fwww.o....

Trovate i video della coreografia di Break The Chain:

http://www.onebillionrising.org/resources/music-video-resource-page/