25 novembre 2014: giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Martedì, 11 Novembre 2014

Le ombre del buio. Origini (quasi) nascoste della violenza di genere

Una serata di riflessioni nella giornata mondiale contro la violenza sulla donna.

L’Associazione Aiuto Donna, in collaborazione con la Fondazione A.J. Zaninoni, Alilò futuro anteriore e ADI Associazione Dimensione Illudica, organizza un incontro presso l’Auditorium di Piazza della Libertà a Bergamo per la serata di martedì 25 novembre a partire dalle ore 20:30. L’incontro, dal titolo significativo “Le ombre del buio. Origini (quasi) nascoste della violenza di genere”, è previsto in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne Si propone alla cittadinanza di Bergamo un evento culturale che porti alla luce le ombre che nel buio agiscono e producono posizioni, atteggiamenti e comportamenti violenti degli uomini – come singoli ma anche come istituzioni, gruppi di potere connotati in senso patriarcale, ecc. - sulle donne. L’iniziativa ha come luogo d’origine una riflessione sociologica sul rapporto tra socializzazione e stereotipi di genere, avviata presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università di Bergamo da un’équipe di ricercatrici coordinate dalla prof.ssa Cristiana Ottaviano; i primi risultati di questo lavoro saranno portati in scena attraverso una performance teatrale, preceduta dalla proiezione di una video-inchiesta sugli stereotipi di genere nell’infanzia realizzata da Alessandra Ghimenti e seguita da una riflessione del prof. Pietro Barbetta, con possibilità di interventi da parte del pubblico. Utilizzando in continuità per l’intera serata linguaggi e competenze diverse, integrando dimensioni emotive e processi riflessivi, l’obiettivo è quello di indagare nel retroterra di quei costrutti culturali, quegli atteggiamenti e assunzioni di ruolo che producono, in conseguenza, discriminazione, violenza, esercizio distorto di poteri ma anche sensi di colpa, inadeguatezze, mancate consapevolezze sui processi di cambiamento sociale e culturale necessari a una co-evoluzione di uomini e donne. L’Associazione Aiuto Donna Uscire dalla violenza ONLUS è operativa in Bergamo e Provincia dal 1999 con la finalità di prevenire e contrastare ogni forma di violenza contro le donne sia in ambito familiare che sociale. L’ evento organizzato con la collaborazione di 36 enti e con il patrocinato di Comune di Bergamo, ASL Bergamo, Provincia di Bergamo Settore Istruzione Formazione Lavoro e Politiche Sociali, Università di Bergamo Dipartimento di Scienze Umane e Sociali.