Novità

80... Voglia di gridare

Durante la giornata internazionale contro la violenza sulla donna, vi aspettiamo a Terno d’Isola per una fiaccolata ed una serie di letture ed interventi sul tema, tra cui Sara Modora ed Oliana Maccarini di Aiuto Donna.

Programma:

19:15 ritrovo presso la sede dell’Associazione Amici di Carvisi e Cabanetti

19:45 ritrovo in piazza e distribuzione delle fiaccole

20:00 partenza del corteo

Violenza di genere e bullismo omofobico

Aiuto Donna aderisce al convegno “VIOLENZA DI GENERE E BULLISMO OMOFOBICO” organizzato dal Dipartimento Scienze Umane e Sociali dell’Università di Bergamo e Alilò Futuro Anteriore.

Università di Bergamo, Teatro di Via Tassis

Bergamo 27 novembre 2015 ore 14-19

 

PROGRAMMA

ore 14 Saluti di Stefano Tomelleri (presidente di corso di laurea in Scienze Pedagogiche, Università di Bergamo)

#ConLeDonneXLeDonne

L’Associazione Aiuto Donna vi invita a partecipare alla nuova iniziativa di sensibilizzazione sul fenomeno della violenza presentata da D.i.Re con il supporto del marchio dermocosmetico Avène:

#ConLeDonneXLeDonne

La campagna durerà fino al 25 novembre.

Il progetto è articolato in tre momenti:

One Billion Rising

Aiuto Donna presente sabato 14 febbraio al flash mob organizzato da "One Billion Rising" presso il centro commerciale Le Due Torri di Stezzano (BG), l'appuntamento per la sensibilizzazione sul tema della violenza sulla donna.  

Estrazione Lotteria 13 Aprile 2015

CAMPAGNA PROMOZIONALE RACCOLTA FONDI PER SOSTENERERIC ERCA E PREVENZIONE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE ESTRAZIONE ORE 9,30 DEL 13 APRILE 2015 C/O SEDE DELL’ASS. “AIUTO DONNA – ONLUS”   1° PREMIO BIGLIETTO N. 2679 2° PREMIO “ N. 4543 3° PREMIO “ N. 4829 4° PREMIO “ N. 3750 5° PREMIO “ N. 3918 6° PREMIO “ N. 3578 7° PREMIO “ N. 1955 8° PREMIO “ N. 2000 9° PREMIO “ N. 2788 10° PREMIO “ N. 3119 11° PREMIO “ N. 1586 PREMI DI CONSOLAZIONE: BIGLIETTO N. 4285 “ N. 4633 “ N. 1264 “ N. 0760 “ N. 4916 “ N. 1719

Presidio 18 novembre 2014 Bari

"Le donne devono scegliere cosa fare della propria vita e va condannata con fermezza la violenza di chi arriva a sopprimere la loro libertà."

Comunicato stampa di D.i.Re, Safiya e Donne di Puglia contro la violenza sul un presidio che l'associazione Safiya ha organizzato davanti alla Corte d’Assise di Bari martedì 18 novembre dalle ore 9 per ricordare Bruna Bovino vittima di femminicidio a soli 29 anni. Quella mattina comincerà il processo ad Antonio Colamonico, imputato per il femminicidio di Bruna, avvenuto il 12 dicembre 2013 a Mola di Bari.

Pagine